Home | 1D Capponi | Europa League

Europa League

 

La Uefa Europa League 2017-2018 è la 45esima  edizione della  Uefa Europa League (nona con la formula attuale). Le squadre partecipanti fin dai preliminari sono 155, le squadre italiane partecipanti sono: Lazio,Milan,Atalanta,Napoli (eliminato dalla Champions League)

 

FASE A GIRONI

La squadra rivelazione della fase a gironi è l’ Atalanta che, dopo aver battuto squadre forti come l’ Olimpyque Lione e l’Everton, si è qualificata prima con 14 punti.l’ allenatore, Gian Piero Gasperini ha voluto celebrare la vittoria per 5-1 sull’ Everton e la qualificazione  matematica ai sedicesimi di finale, rilasciando quest’ intervista:  “Era difficile immaginarla così Abbiamo sbagliato anche il rigore, poi il risultato è dilatato nel finale. Abbiamo fatto degli errori nel gestire la gara nel primo tempo, poi nel secondo tempo siamo entrati in campo con il piglio giusto. Il risultato va oltre ogni previsione, sono contentissimo per la qualificazione. Lotta per il primo posto? Contro il Lione cercheremo di vincere il girone. Certo, i sorteggi sono strani perchè a volte capita di arrivare primo e di trovarti contro una squadra forte mentre arrivi secondo e hai un accoppiamento migliore. Però lo dobbiamo ai nostri tifosi, che ci hanno seguito fuori casa ed anche a Reggio Emilia, dove abbiamo giocato le partite in casa. Sarà bellissimo continuare ad andare in giro per l’Europa con loro anche a febbraio”.

Queste le parole, invece , del tecnico milanista Gennaro Gattuso dopo l’ amara sconfitta contro i croati del Rijeka:’’ È una sconfitta che brucia. Mi assumo tutte le responsabilità per le scelte, che sono mie. Rifarei tutto, perché abbiamo partite importanti ogni tre giorni. Abbiamo cercato di dare minutaggi a giocatori che ne avevano bisogno. Purtroppo è un periodo così: al primo episodio veniamo puniti. Questa sera i ragazzi ce l’hanno messa tutta, cercando di fare qualcosa di diverso, ma non è bastato”.

Dopo la grande vittoria della Lazio contro i francesi del Nizza, il tecnico laziale Simone Inzaghi ha espresso la sua gioia con queste parole:”Non sottovalutiamo l’avversario, abbiamo vinto contro un’ottima squadra. I ragazzi stanno facendo un lavoro straordinario, siamo orgogliosi di quello che abbiamo fatto un Europa League e in campionato. Questi risultati non sono casuali”

Interviste prese da:Sky Sport e AC Milan.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.