Home | 2G Pieve | La scuola di mia cugina

La scuola di mia cugina

la scuola di mia cugina

La scuola di mia cugina si chiama rajuck uttura model school and college si trova in bangladesh a dhaka(la capitale).anche lei come noi faceva molti progetti, nella sua scuola la preside ad ogni classe un progetto a seconda dall’andamento scolastico della classe.

Nella sua classe lei aveva una lavagna grandissima di sughero , nella quale loro attaccavano dei disegni , delle poesie scritte in dei fogli o in dei post-it.

Anche nella sua scuola facevano degli incontri con gli autori o con delle autrici , ma non solo faceva incontri con registri , con pittori e pure con persone che venivano da altre nazioni etc.

Da gennaio fino a marzo potevano partecipare a dei corsi come do fotografia , informatica etc.

In ogni classe c’era un capitano ,un/a ragazzo/a  che erano praticamente come i nostri ministri del governo della classe , ma lui  o lei non era da solo a svolgere questo ruolo con lei o lui erano presenti due assistenti , che lo / la sostituivano quando era assente .

In Bangladesh in ogni scuola si fanno delle assemblee condotte dalla preside, per comunicare che ci saranno delle recite o per fare discorsi , gli alunni non erano accompagnati  dagli insegnanti ma dai capitani della classe.

una volto successe che  la scuola fuoco e gli studenti scapparono subito ma alcune aule dalla scuola rimasero con danni.

A mia cugina le piaceva questa scuola perche aveva degli ottimi insegnanti, e, soprattutto perché  riuscì a fare molte amicizie.

 

 

La mia scuola

                                            

La mia scuola si chiama pieve fosciana , per me è fantastica  perche soprattutto ci permette di fare molti progetti come ad esempio il progetto per biblioteca scolastica (cioè biblio noi ), siamo due classi a partecipare a questo progetto noi che siamo la IIg e l’altra è la IIe, noi alunni abbiamo il compito di decorare , dividere i libri in generi , catalogarli etc.

All’ esterno della scuola sono successi molti atti di bullismo anche gravi ,ma, e una cosa passata perche ormai non ci sono molti atti di bullismo .

In questa scuola ogni anno leggiamo un libro , e , dopo che finiamo di leggere questi libri abbiamo poi la possibilita di vedere gli autori del libro che abbiamo letto ed è una delle esperienze più belle che ci si possa fare cioè chiedere ad esempio la loro vita passata o cosa li ha convinti ha fare lo scrittore o la scrittrice etc.

Nella mia classe abbiamo fatto  un murales e stata una esperienza bellissima dopo aver pitturato quella parte di muro alcuni di noi hanno cominciato a macchiare di colore alcuni di noi; la nostra insegnante ha scritto una frase inventata da uno di noi cioè “noi siamo come le onde del mare: ci infrangiamo contro gli scogli ma proviamo la forza di alzarci “.

Nella nostra classe abbiamo creato un governo ed è costituito da : ministri dell’ambiente, interni, degli esterni, del commercio del tesoro e infine del social network, ogni ruolo e assegnato a due persone ad una ragazza e da un ragazzo, e, si cambiano ogni mese .

Anche se succedono alcuni imprevisti  io adoro la mia scuola tutti sono socievoli e non timidi come me, e considero la mia classe come una parte della mia famiglia

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.