Home | 2G Pieve | Russel Jed Evora

Russel Jed Evora

IL MIO MONDO

(La scuola)

Ho un legame un po’ in subbuglio con la mia scuola che si chiama Pieve Fosciana.

Il tempo che sto trascorrendo con questo edificio sta per finire.

Il legame che ho con i miei coetanei è molto forte.

Il legame di amicizia che ho con gli altri di seconda media secondo me è molto importante per iniziare il Liceo.

Però come in ogni altra scuola c’è sempre un nemico se nemico si può chiamare. Sto parlando dei bulli.

Per quanto riguarda a me non viene in atto durante le ore scolastiche, qui mi sento al protetto.

Invece con i prof, il legame, è ben diverso da quello che si ottiene con gli amici.

Sì, lo so, si deve portar rispetto ai professori ma in alcuni casi ci sono dei legami che sembrano più o meno di famigliarità.

Ti stanno sempre vicino e ti aiutano a prepararti per le difficoltà che affronterai nel futuro.

Sto parlando di quei prof che cercano di insegnarti degli argomenti a tutti i costi per aiutarti l’indomani e non quelli che lo fanno solo per i  soldi.

In questo momento se ne possono trovare veramente pochi qui alle medie,  forse  alle elementari ma è comunque raro, se ne dovessi trovare qui alle medie però, sono prof che ti stanno vicino in situazioni difficili della tua vita.

Io in questa scuola mi sento  bene ma secondo me non è organizzata al meglio dei modi: finestre che stanno per cadere, muri sporchi, e per non parlare del bagno.

La nostra classe però grazie alla nostra coordinatrice,  non è morta come le altre aule: grazie a lei  siamo organizzati grazie al “governo “  un gruppo dove ognuno di noi ha un compito per esempio controllare i compiti degli altri o assicurarsi che la classe sia pulita.

Sempre grazie alla nostra coordinatrice/prof , la nostra classe si può distinguere da tutte le altre aule grazie a un murales con l’impronta delle nostre mani all’armadio ed alla parete.

Il fatto dei murales è nato da un’uscita a Tor Marancia al museo all’aperto dello street art “Big City Life”.

Ne abbiamo fatte poche di gite il primo quadrimestre ma spero che nel secondo ne faremo di più.

A me piace questa scuola, non è la scuola che si possa desiderare per via dell’ organizzazione , ma per me è perfetta.

IL LORO MONDO

(LA SCUOLA)

Il mio amico sta in I media e abita a Grotta Ferrata.

Miguel raccontandomi il suo rapporto con la scuola, ho capito che la vita tra un quartiere e l’altro e ben diversa.

Partiamo dal principio che la loro scuola è molto moderna.

Lui però visto che è timido non si fa molti amici, conosce solamente i suoi compagni e non esce mai con gli altri.

Quasi nessuno riesce a fare il primo passo verso di lui per fare amicizia con Miguel,  ma se lo fanno, dura solamente per poco tempo,  forse lì non sono molto socievoli.

Con le prof invece il rapporto è quasi inesistente.

Lì sono prof semplici che pensano solamente ad insegnare e ad insegnare,  perciò lui è un genio in quasi tutte le materie.

In quanto a gite loro ne hanno fatte tante il I quadrimestre, circa 5: due in un museo, l’altro in un parco dell’Abruzzo e l’altro ancora era uno spettacolo.

A Miguel piace questa scuola, non perché gli piaccia studiare, ma perché è organizzata alla perfezione strutturalmente.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.